Mamma killer in Olanda, nasconde cadaveri dei neonati in valigie

Un evento davvero agghiacciante quello scoperto dalla polizia olandese. Un ‘altra casa degli orrori con 4 bimbi deceduti.

Una donna di 25 anni, rimasta incinta almeno 4 volte, pare non abbia mai partorito, o almeno così rivelano i vicini di casa, ed ora se ne scopre il motivo.

La ragazza che vive ancora con i genitori avrebbe ucciso ogni bambino che ha portato in grembo, nascondendo i corpi dei piccoli in soffitta dentro delle valigie.

Si sospettano anche i genitori della 25 enne olandese, che sarebbero stati complici in questo macabro scenario infanticida.

Grazie  alle denunce dei vicini che ripetutamente avevano avveertito la polizia che la donna tra il 2002  e il 2010 continuava a restare incinta ma a non mettere al mondo nessun figlio, si è potuto risalire alla assurda verità.

Ora si cerca di scoprire il motivo dell’insano gesto e le cause della morte dei poveri neonati, messi in valigie come oggetti e nascosti in soffitta. La donna infatti è sotto interrogatorio e sta iniziando a rivelare la dinamica degli eventi.

Un altro evento raccapricciante questo dopo l’ultimo accaduto in Francia pochi giorni fa, della donna che aveva sotterrato nel proprio giardino, i corpi di almeno 8 dei suoi bambini.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *