Manuel Ribeca deejay: da passione a lavoro

Manuel Ribeca, Christian Di Maggio e Alessandro Acerbi al Villa delle Rose

Molti di voi ricorderanno il programma di Italia 1 Tamarreide che scatenò un vespaio di polemiche perché considerato da diverse associazioni di genitori come un prodotto televisivo molto trash e diseducativo. Uno dei concorrenti che riesce a far parlare di sé e che a differenza degli altri non è finito nell’oblio è Manuel Ribeca.

Il bel e giovane Manuel ha seguito la strada di tanti altri ex gieffini ed ex tronisti di Uomini e Donne. La popolarità è stata utile per consacrarsi come deejay. Da semplice passione si è trasformata in lavoro! E’ infatti richiesto nei locali più esclusivi e “in” della penisola. In un’intervista rilasciata un po’ di tempo fa Ribeca ha rivelato che era destinato a fare il deejay.

Manuel Ribeca e Christian D Maggio al Villa delle Rose a Riccione

“Ero destinato a fare il lavoro del deejay – ci ha detto alcuni mesi fa Manuel -, ma ci ho messo un po’ di anni prima di capire che l’amore per la musica che provavo dovevo trasmetterlo agli altri”. Alcuni giorni fa l’ex concorrente di Tamarreide ha festeggiato i suoi 28 anni alla disco di Riccione, Villa delle Rose. Insieme a lui ha spento le candeline anche il manager dei vip Christian Di Maggio dell’Alchimy Group International.

Christian Di Maggio e Manuel Ribeca a Riccione

Se da un lato professionale Manuel Ribeca può dirsi soddisfatto, dal punto di vista sentimentale non è proprio felice. Non è attualmente fidanzato anche se essendo ancora giovane ha tutto il tempo per cercare la sua principessa!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *