Marco Morgan torna a Sanremo 2011

Una delle prime indiscrezioni che trapela a meno di un mese dal Festival di Sanremo 2011 riguarda uno dei personaggi più controversi della musica italiana che l’anno scorso ha riempito pagine di giornali proprio perché scartato al Festival della Canzone Italiana: Morgan.

Tutti ricordano la vicenda che vide protagonista Marco Morgan lo scorso anno, quando fu rifiutato a Sanremo dopo una sua dichiarazione shock a Max in cui ammetteva di fare uso costante di stupefacenti come antidepressivi: la funzione diseducativa che avrebbe potuto rivestire fece propendere per il suo allontanamento dal palcoscenico dell’Ariston, motivato dal Cda Rai “per il messaggio incompatibile con il servizio pubblico”.

Dopo un anno di “purificazione”, dunque, il cantautore può tornare sul palco di Sanremo, stavolta come ospite. Morgan infatti accompagnerà Patty Pravo nell’esecuzione del pezzo della cantante per la serata “Ospiti del venerdì”.

L’annuncio è stato dato in una nota da Gianmarco Mazzi, direttore artistico del Festival e Gianni Morandi, il conduttore:”Grazie all’invito di Patty Pravo per la serata Ospiti del venerdì, il Festival di Sanremo riaprirà le sue porte a Morgan. Ne siamo felici. Per un musicista fare musica, stare sul palco, incontrare gente è la vera vita. Assisteremo a una performance ad alto tasso artistico”. La nota è stata letta ieri in diretta  da Massimo GilettiDomenica In – L’Arena durante , su Raiuno.

Gli ultimi 12 mesi nella vita di Morgan sono stati molto difficili perché, dopo l’epurazione da tutti i programmi Rai, sono seguiti momenti critici sia nella sua vita professionale che privata. Primo fra tutti l’allontanamento da X-Factor, poi il fallimento del suo programma Invece no su Deejay Television e soprattutto la sentenza di affidamento esclusivo ad Asia Argento, la sua ex compagna, della loro figlia di 9 anni. Quest’ultima vicenda, in particolare, spinse il cantante a scrivere una lettera-appello al Presidente della Repubblica lo scorso dicembre chiedendogli un aiuto per rivedere sua figlia.

Dopo il pubblico pentimento in piazza, dunque, il pubblico attende sul palco dell’Ariston il proprio eroe ripulito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *