Mediaset limita i danni in borsa

Chiude ad un – 0,46% limitando al giro di boa i danni.

Il gruppo Mediaset continua ad avere problemi in borsa, dovuti non solo dal titolo, ma anche da tutto ciò che è intorno all’azienda, infatti per il problema della nuova inchiesta che la procura di Milano ha iniziato contro l’azienda proprio per l’assegnazione delle esclusive per quanto riguarda le partite di serie A sulle reti televisive Mediaset, ne ha risentito anche il titolo in borsa.

Il logo Mediaset

Dopo aver toccato un minimo a 4,25 e a fronte di un Ftse Mib che cede l’1,23 per cento l’azienda corre ai ripari e inizia a cercare nuove collaborazioni e nuovi input per poter attirare l’attenzione di nuovo in positivo sul titolo.

Pare infatti che il gruppo televisivo abbia firmato un accordo con Netflix per poter mandare in onda la serie televisiva statunitense “Orange is the New Black” di cui per le reti Mediaset in Italia già possiede l’esclusiva.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *