Meteo: torna il maltempo in tutta Italia

Se alcuni credevano chel’estate era ormai giunta alle nostre porte ed aveva già iniziato ad indossare abiti leggeri, bè si sbaglia di grosso.

Infatti secondo i metereologi è ancora abbastanza presto per poter dare il benvenuto all’estate, e nei prossimi giorni dovremo prepararci ad un ondata di maltempo e gelo su tutta la penisola, che già ieri ha dato un assaggio con temperature in picchiata in tutta Italia.

Ma soprattutto nel versante adriatico con L’Aquila che è stata la città più fredda della notte con la temperatura che ha toccato anche gli zero gradi. La colpa di questa perturbazione è del vento di bora che spira dai Paesi dell’est e sta investendo anche le coste italiane portando un escursione termica notevole in molte città.

Le temperature sono passate, nel giro di un giorno, dai 30 gradi e clima primaverile, ai gradi vicino allo zero ed un clima decisamente rigido.

Secondo i climatologi questi picchi di caldo record vengono registrati ogni 10 anni e non dipendono dall’inquinamento o da eventi come terremoti e tsunami, ma dalla naturale variabilità del meteo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *