Mike Portnoy lascia i Dream Theater dopo 25 anni

La notizia è di quelle che fanno rumore nell’ambiente della musica Metal. Mike Portnoy, lo storico batterista dei Dream Theater, lascia la band.

Il motivo  è dovuto al rifiuto da parte degli altri membri della band di concedere al compagno un periodo di pausa.

Il clamore sollevato intorno a questo annuncio, fatto l’8/09/2010, è giustificato anche dal fatto che Mike era uno dei tre membri fondatori della band progressive metal americana, insieme al bassista John Myung e al chitarrista John Petrucci.

Insieme a loro aveva condiviso tutti i 25 anni di carriera e di successi di quella che è una delle più famose band in tutto il mondo. Egli stesso, come afferma in una lettera indirizzata agli altri membri e leggibile sul sito ufficiale www.dreamtheater.net, è sempre stato molto legato al progetto Dream Theater, e lo è tuttora.

Tuttavia, proprio questi legami che Mike dice essere incredibilmente profondi sia con gli altri componenti dellla band sia con la storia musicale dei Dream Theater, sembra lo stiano “soffocando”.

Il batterista afferma infatti di essersi sentito molto più a suo agio in questi ultimi anni durante le esperienze con altre band, come Transatlantic e Avenged Sevenfold. Perciò si giunge alla decisione, che come egli stesso afferma, non avrebbe mai immaginato di prendere.

Che il distacco sia stato in pieno accordo con il resto dei Dream Theater si evince dalle parole della band (sempre leggibili sul sito ufficiale), in cui Petrucci, Myung e gli altri ringraziano sentitamente Mike, il cui apporto alla storia del gruppo, dicono, ha un immenso significato per il successo e la crescita musicale della band stessa.

Ai fans non resta che unirsi all’augurio per Mike di trovare tutto ciò che cerca, e credere all’impegno preso dai Dream Theater a continuare la propria storia. Che non sarà più la stessa.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *