Milan: avanti verso lo scudetto. Galliani su Kakà: “Vedremo”

Nemmeno il tempo di godersi il 3-0 rifilato al Napoli di Mazzarri. Il Milan pensa già alla prossima sfida che l’attende, una Juventus in crisi nera reduce da due sconfitte nelle ultime due partite.

Galliani cauto: “Avrei preferito avesse vinto le ultime due partite, questo clima di nervosismo con problemi e tensioni rende più difficile la sfida per noi“.

Galliani, intervistato da SKY, ha però speso parole anche per l’ex pupillo Kakà. Difatti ha suscitato sorpresa la presenza a San Siro di Bosco Leite, padre del brasiliano. Inoltre in Spagna sono in tanti a considerare certa la partenza a giugno del pallone d’oro 2007, complice anche un Josè Maurinho tutt’altro che estimatore del talento del suo numero 8.. “Kakà è un grande giocatore. Vedremo.” ha detto l’Amministratore Delegato dei rossoneri. Kakà approdò al Real Madrid due stagioni fa per la cifra di 67 milioni di euro.

A complicare il ritorno a Milano di Kakà sono però gli altri club interessati. Sulle orme del brasiliano ci sarebbero il Chelsea del suo ex allenatore Ancellotti, nonchè il Manchester City di Mancini. Inoltre notizie di oggi parlano di un interessamento dei russi del Rubin Kazan di Alexander Gusev.

Galliani ha speso delle parole anche su Mexes: “Se non rinnova, noi ci siamo“.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *