Milan, tre giorni di fuoco tra campionato e Barcellona

Il Milan prepara la delicata trasferta di Catania con l’inevitabile pensiero anche alla sfida di Champions di martedì prossimo contro il Barcellona. Allegri, in conferenza stampa, invita i suoi ragazzi a mantenersi concentrati in vista del doppio impegno che rappresenta un punto focale della stagione rossonera : “Il risultato di Barcellona sarà la conseguenza di quello che succederà a Catania: è una settimana particolare, ma si deve pensare partita per partita.  Sappiamo che al Camp Nou sarà dura, che loro sono la squadra più forte del mondo, ma noi siamo in salute e dobbiamo essere fiduciosi. Dobbiamo avere la cattiveria per fare risultato a Catania e poi per preparare una grande partita martedì”.

L’allenatore rossonero mette in guardia così i suoi giocatori : “Loro hanno un attacco con tre elementi pericolosi perché sono veloci, e in più dietro il Catania è solido. Poi è in ottime condizioni, mentre noi veniamo da gare con un grosso dispendio di energie. Fisicamente noi siamo bene, siamo fiduciosi e bisogna esserlo: serve la convinzione che è una gara paragonabile, per importanza, a quella di Firenze dell’anno scorso, o di Udine e Palermo quest’anno”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *