Ministero della Salute: mozzarelle blu, i nomi dei marchi coinvolti

Il sito del ministero della Salute ha diffuso i nomi dei prodotti contaminati con il batterio ha colorato di blu. Si tratta di “Land”, vendute da Eurospin, “Lovilio”, vendute da Lidl e “Malga Paradiso” vendute da MD discount, tutte prodotte in Germania dalla ditta Milchwerk Jager Gmbh & Co.

Sullo stesso sito si legge che il ministero ha immediatamente attivato il sistema di allerta rapido comunitario, chiedendo alle autorità sanitarie tedesche le ulteriori eventuali liste di distribuzione.

Con il passare dei giorni si aggiungono particolari alla vicenda: innanzitutto i sequestri sono avvenuti in quattro città (Torino, Trento, Bologna e Bari) e la signora che ha fatto la segnalazione si chiama Elisa Sorzato e ha 76 anni ed è stata più efficiente di tutte le strutture preposte ai controlli alimentari.

La vicenda rappresenta un duro colpo per gli accesi sostenitori degli hard discount, i quali pongono l’accento sul fatto che i prodotti di quest’ultimi sono equivalenti in termini di qualità a quelli di marca, giustificando il prezzo più basso con il fatto che non si pagano i costi della pubblicità. Ancora punto di forza delle loro argomentazioni è il fatto che il nome Germania è, da solo, garanzia di qualità.

Ecco il comunicato di avviso ai consumatori del Ministero della Salute.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *