Moda donna estate 2010, le nuove tendenze

Capi comodi e nel contempo sbarazzini, questo è ciò che impone la moda “al femminile” per l’estate 2010. Le tendenze di quest’anno ci catapultano negli anni ottanta con modelli che si ispirano al passato.

Le nuove creazioni, sono però caratterizzate dall’utilizzo di nuovi tessuti e si presentano in un arcobaleno di colori. Svariate tinte sono disponibili anche per gli accessori, che se ben combinati danno un tocco in più anche agli indumenti più semplici.

Agli abiti è richiesta una certa versatilità, in modo da poter essere indossati sia in circostanze formali che informali. Viene anche riscoperta la sensualità delle tinte unite, così come si ripropongono le trisce che sul bichini devono essere rigorosamente orizzontali (colorate su bianco).

In passerella le tendenze e gli stili sono molteplici, come per ogni stagione. Da quanto si può ossservare dalle varie collezioni, gli stilisti, anche per l’estate in arrivo si sono ispirati all’Africa, proponendo l’immagine di una donna dall’aria esotica.

Non mancano neppure forme simmetriche, infatti, Aquilano e Raimondi, portano in passerella la collezione di Gianfranco Ferrè che richiama il mondo dell’arte e all’architettura.

Qualunque sia la moda proposta però, non si deve dimenticare che la vera bellezza è la donna stessa e gli abiti devono esaltarne lo stile e la femminilità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *