Molestia la ex ed il padre della ragazza lo accoltella

Bari – Roberto Andriola di 30 anni, è stato accoltellato dal padre della sua ex ragazza ed ora è stato ricoverato in gravi condizioni al policlinico di Bari.

Il ragazzo si trovava in licenza a Cassano delle Murge dove ritornava volentieri quando poteva. Dalla ricostruzione fatta dai carabinieri, Francesco Abbatescianna padre della ragazza, stanco delle continue offese nei confronti della figlia, ogni volta che il giovane ritornava in paese, anche se la loro storia era finita già da 3 anni.

Ieri sera ha deciso di affrontarlo in un bar del luogo in “Ninus” in via Convento a Cassano. Il militare è stato colpito con tre coltellate al torace, l’uomo dopo aver gettato l’arma per strada è scappato ma subito fermato ed arrestato con l’ accusa di tentato omicidio.

Il giovane Andriola è stato trasportato in ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti, ma trasferito in gravi condizioni a Bari, dove si trova ancora  ricoverato in gravi condizioni sotto terapia intensiva.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *