Mondiali di Calcio: attenzione alle truffe online per l’acquito dei biglietti

A poco più di 10 giorni dall’inizio dei Mondiali di Calcio che si terranno in Sudafrica, è partita la vendita dei biglietti per assistere alle partite. Saranno molti i tifosi di tutto il mondo che si recheranno nel continente africano per tifare la propria nazionale e in questi giorni è partita la vendita dei biglietti oltre che di pacchetti comprensivi di volo e albergo.

Con la vendita dei tagliandi per i Mondiali di Calcio, sono iniziate anche una serie di truffe online per raggirare gli acquirenti. La società MarkMonitor, che si occupa di proteggere i marchi aziendali ha scoperto migliaia di truffe che hanno portato alla vendita di più di 8 mila biglietti fasulli.

Purtroppo le cifre sono destinate a crescere man mano che ci si avvicina all’inizio della manifestazione ma la FIFA ha avvisato i tifosi della cosa e ha invitato tutti a fare molta attenzione quando si acquistano biglietti online.

L’organo mondiale del calcio, ha dichiarato che non sono ritenuti validi tutti quei biglietti che sono stati venduti, rivenduti, donati o ceduti senza autorizzazione delle stessa FIFA. I possessori di tagliandi che rispondono a queste caratteristiche non valgono quindi e sono considerati carta straccia, quindi non sarà possibile assistere alle partite.

Sempre la MarkMonitor ha aggiunto: “Chi acquista online si espone al rischio che il biglietto non esista, sia falso o non abbia alcun valore perchè la cessione non è stata autorizzata ufficialmente. In tal caso potrebbe essere respinto ai tornelli”. Dunque chi è intenzionato ad acquistare i biglietti per i Mondiali di Calcio online, deve fare molta attenzione ed evitare i raggiri e le triffe per non rimanere a bocca asciutta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *