Mondiali di Calcio, celebrati dal logotipo di Google

Mondiali di calcio, Google celebra cambiando il logotipoGoogle cambia il suo logotipo per rendere omaggio all’inizio del campionato mondiale di calcio 2010. Oggi nella homepage del motore di ricerca più importante campeggia la rappresentazione di una azione di gioco di fronte alla porta avversaria.

Continua così una tendenza di Google, la quale ha incontrato un gran favore tra il pubblico e il Mondiale di calcio non poteva sfuggire a questa regola in considerazione dei suoi numeri da record. Esso rappresenta infatti un business da oltre 4 miliardi di euro, con i ricavi commerciali che pesano per 2,3 miliardi di euro e i diritti tv per 1,7 miliardi.

Si prevedono 370 mila tifosi visitatori e la manifestazione rappresenterà una vetrina formidabile per il Sudafrica. I vari sponsor, Hyundai, Emirates, Coca-Cola, Sony, Budweiser e McDonald’s, hanno investito tra i 100 e i 150 milioni di euro a testa.

Lo spettacolo sta per iniziare, dunque. Sarà difficile non essere contagiati dalla febbre del Mondiale, perchè tutti i media, grandi e piccoli, cercheranno di sfruttare la piena di interesse, che questa manifestazione riesce a suscitare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *