Mondiali di calcio, la Spagna vince la coppa del mondo

La Spagna ha vinto il campionato del mondo Sudafrica 2010. In finale ha superato l’Olanda con un gol di Iniesta al 116′ minuto di gioco, alla fine, quasi, del secondo tempo supplementare, quando tutti aspettavano di battere i calci di rigore.

Gli iberici sono diventati, dunque, campioni del mondo alla loro prima finale mondiale e hanno bissato la vittoria dell’Europeo del 2008 per cui hanno scritto uan pagina storica della loro storia calcistica. L’Olanda ha fallito la sua terza finale mondiale e la coppa del mondo sta diventando l’incubo di una intera nazione.

La finale mondiale non e’ stata una bella partita: le squadre hanno sentito troppo l’importanza dell’avvenimento, per cui sono apparse troppo nervose e, sopratutto, fallose. Le occasioni da gol non sono mancate, da entrambe le parti con clamorosi errori sottoporta, come quello di Robben al 17esimo minuto del secondo tempo.

Il mondiale sudafricano e’ stato vinto dalla squadra, che ha giocato un calcio bello stilisticamente, anche se poco prolifico a livello di gol realizzati.

Questa edizione del torneo mondiale non entrera’, comunque, nella storia per la qualita’ del gioco messo in evidenza dalle partecipanti: troppi sono gli impegni del calendario calcistico internazionale, per cui molti giocatori sono arrivati sfiancati all’appuntamento in Sudafrica, il che si e’ riflettuto sul livello del gioco prodotto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *