Mondiali Sudafrica 2010: Francia Messico 0-2

Un’altra sorpresa nel Mondiale 2010 di calcio in Sudafrica, dopo la Spagna che si inginocchia contro la Svizzera, è il turno della Francia che perde contro i messicani. Saranno i colori della bandiera avversaria (bianco rosso e verde ultimamente non portano molta fortuna ai blues), sarà una squadre che ha bisogno di ritrovare la propria unità in campo, fatto sta che non è un momento buono per la nazionale dei transalpini.

Questa edizione dei Campionati mondiali di calcio era partita con pronostici non molto favorevoli nei confronti di questa squadra, è vero, ma nessuno si sarebbe aspettato una simile figura.

Dopo il pareggio con l’Uruguay, altra squadra insieme ai padroni di casa del Gruppo A dei gironi, i giocatori diventano ancora più macchinosi e lenti e non riescono ad essere sufficientemente pericolosi contro il Messico, che ne approfitta nel secondo tempo con un gol di Hernandez. Un errore di Abidal che commette fallo in area di gioco e regala un rigore agli avversari, calciato dal 38enne Blanco, chiude definitivamente la partita.

Il Messico, insieme all’Uruguay può dunque festeggiare la vittoria e la concreta possibilità, non ancora però matematica, di passare il turno. Basta infatti un pareggio fra queste due squadre, per rendere vane le fatiche di Francia e Sudafrica di passare agli ottavi di finale.

Solo un gran colpo di fortuna ai francesi, che finora gli è mancato, potrebbe salvarli.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *