Mondiali SudAfrica 2010: l’Italia battuta dalla Slovacchia torna a casa

Terminano i Mondiali in SudAfrica anche per l’Italia così come è stato per un altra big, la Francia.

Le due squadre che rappresentavano i Campioni del Mondo e i vice Campioni del Mondo tornano entrambe a casa con un punteggio non soddisfacente per accedere agli ottavi di finale.

Con l’amaro in bocca l’Italia che ha dormito nel primo tempo, e si è ripresa pienamente nel secondo, abbandona il campo di gioco in SudAfrica tra mile polemiche e si prepara a tornare in Italia conscia degli errori commessi nelle tre partite ma soprattutto in questa partita contro la Slovacchia che ci ha punito con 3 gol.

3-2 il risultato tra Slovacchia e Italia.

Un gol annullato e uno all’ultimo minuto completamente “mangiato” da Quagliarella non ci hanno dato altre speranze.

Un gol che ha fatto alzare tutta la panchina in piedi incredula,perche’ se lo avesse realizzato,ci avrebbe portato alla qualificazione sicura assicurandoci un pareggio ed il punto che ci occorreva. Un primo tempo che termina 1-0 per la Slovacchia, e che fa tirare le orecchie ai nostri nello spogliatoio. Tutta un’altra storia il secondo tempo infatti.

Una ripresa in cui l’Italia ha dato tutto, con l’entrata di Pirlo in campo tutto cambia, la sua regia da coraggio e una vera dimensione alla squadra che però viene punita ad ogni piccola svista con altri due gol che ci cacciano dal Mondiale.

Ma il sogno finisce qui, l’Italia esclusa dal Mondiale, e si fanno i bagagli.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *