Mondiali Sudafrica: Germania beffata dalla Serbia, perde 0 a 1

Amara sconfitta tedesca al Nelson Mandela Bay Stadium di Port Elisabeth in SudAfrica tra Germania e Serbia per la seconda giornata del Gruppo D dei Mondiali di calcio di Sudafrica 2010.

L’arbitro spagnolo Alberto Undiano, non ne ha fatta passare liscia a nessun giocatore di entrambe le squadre: Un’espulsione, un rigore, molte le ammonizioni e una Germania decisamente sfortunata. Questi gli ingredienti della partita giocata alle 13.30.

Dopo una prima mezz’ora di gioco non esaltante, al 37esimo minuto Miroslav Klose viene espulso per doppio cartellino giallo. L’attacco serbo non si fa attendere e passa in vantaggio al 38′, segnando il gol decisivo realizzato da Jovanovic.

Possibilità di rimonta, al 60′ con Lucas Podolski (Germania) designato a calciare un rigore, che viene però parato dall’estremo difensore serbo, Stojkovic.

Dopo due traverse prese e diversi tiri in porta, la Germania si arrende al 90′ (dopo 3 minuti di recupero).

Al momento, Serbia e Germania a parimerito a 3 punti nel loro girone con entrambe una partita vinta. Domani Ghana-Australia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *