Montare cilindro minarelli verticale

Oggi impariamo a sostituire il gruppo termico del nostro scooter in particolare di minarelli verticali, quali booster e aprilia.Per prima cosa acquistate un gruppo termico di una delle tante marche disponibili sul mercato (malossi, polini, dr, top, stage6) scegliendo le caratteristiche vi interessano.

Una volta fatto questo preparatevi a sostituirlo munendovi dei vari attrezzi necessari e anche un po di benzina e olio.

Passiamo alla fase pratica, abbiamo sottomano il blocco motore, per prima cosa smontare la cuffia e il copri-ventola utilizzando la brugola da 6. Ora smontiamo l’alimentazione staccando per prima cosa il carburatore e poi il collettore svitando le 4 viti che lo serrano. Smontare anche la marmitta svitando le viti del collettore e le 2 viti che la tengono fissa al blocco motore.

Adesso procediamo con lo smontaggio del cilindro, svitale i 4 dadi da 10 sulla testa del cilindro, una volta svitate levare la testa e in seguito anche il cilindro. Adesso abbiamo a vista la biella con montato il pistone, per poterlo smontare dobbiamo rimuovere un seiger da un lato, poi con in cacciavite o altro spingiamo lo spinotto dal lato dove ce ancora il seiger verso il lato dove l’abbiamo tolto. Una volta sfilato possiamo rimuovere il pistone.

Adesso procediamo con la pulizia delle vari parti, versiamo un po di benzina all’interno del blocco, fare girare un po di volte l’albero e dopo con l’aria compressa andiamo a soffiare per bene l’interno (attenti agli schizzi, per evitarli posizionare uno straccio subito supra il blocco). Prendiamo il nuovo g.t. e prima di montarlo laviamo anch’esso con la benzina e lo soffiamo.

Prendiamo le nuove guarnizioni, posizioniamo quella di base poi procediamo col montare il pistone, prendiamo il pistone, montiamo la o le fasce, mettiamo la gabbietta sulla biella posizioniamo il pistone con la freccia rivolta verso lo scarico, prendiamo lo spinotto e inseriamolo, ora possiamo mettere i seiger.

Adesso prendiamo il cilindro, oliamolo all’interno e montiamolo tenendo ben stretta la fascia nella corretta posizione e facendo scivolare lentamente il cilindro. Adesso posizioniamo la guarnizione della testa e poi la testa stessa. Adesso possiamo avvitare i dati , ricordiamoci di avvitarli a croce stringendo bene. Adesso possiamo montare l’alimentazione e poi la cuffia e il copri ventola.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *