Morta Isabelle, modella simbolo lotta all’anoressia

Alla fine non ce l’ha fatta a sconfiggere la sua malattia Isabelle Caro, 28enne modella francese che aveva messo in mostra il suo corpo pelle e ossa per la lotta contro l’anoressia che la stava distruggendo.

Isabelle Caro è morta a Tokyo quasi un mese fa, ma soltanto in questi giorni è stata resa nota la notizia del suo decesso. La modella è salita alla ribalta quando decise di posare nuda su una rivista per testimoniare l’anoressia che la stava distruggendo da quando aveva 12 anni e indurre gli altri a combatterla.

Le sue ultime parole lasciate sul suo blog dal titolo “Anoressia o fame di vita, un passo verso la guarigione” sono state quelle di consigliare ad altre ragazze malate un nutrizionista che aveva conosciuto da poco e che le sembrava un ottimo medico capace di combattere questa malattia.

No Responses

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *