Morto il chitarrista Gary Moore

Gary Moore, celebre chitarrista e cantante nordirlandese è morto nella mattinata di Domenica 6 Febbraio all’età di 58 anni.

Stando a quanto si è appreso il chitarrista è morto nel sonno mentre si trovava in  Spagna con la sua famiglia.

Moore irruppe sulla scena musicale sul finire degli anni 60′ con il gruppo rock-blues degli Skid Row (da non confodere con l’omonimo gruppo americano) con il quale incise una manciata di album. Al suo attivo collaborazioni con vari artisti, quali Thin Lizzy, Ginger Baker e Jack Bruce dei Cream, Ozzy Osbourne, George Harrison e B.B King più molti altri ancora.

Moore ha avuto anche una proficua carriera solista che ha raggiunto grande  successo con l’album “Still Got The Blues” del 1990. Il suo modo di suonare altamente espressivo lo ha reso tra i chitarristi più apprezzati, nonchè tra quelli più versatili, capace di spaziare su diversi generi musicali, con una spiccata predisposizione per il blues.

Clicca sul link per vedere il video di una delle sue canzoni più famose: “Still Got The Blues“.

One Response

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *