Moto GP, in Germania vince Pedrosa, ma l’eroe è Valentino Rossi

Spettacolare Gran premio di Germania di Moto GP. Sul circuito di Sachsenring ha vinto Daniel Pedrosa precedendo Jorge Lorenzo e Casey Stoner.

Quarto un immenso Valentino Rossi al rientro dopo il grave infortunio di qualche settimana fa. Al nono giro un incidente ha coinvolto i piloti Espargaro, Edwards, Bautista e De Puniet, il quale si è rotta una gamba, e la gara è stata interrotta.

Fino a quel momento Lorenzo era stato sempre in testa alla corsa e lo stesso accade per qualche giro dopo la seconda partenza, finchè Pedrosa non si scatena con una serie di giri veloci, che gli consentono di vincere in solitaria la gara.

Appassionante anche la corsa di Valentino Rossi, il quale da vita ad un avvincente duello con Stoner per il terzo posto, fatto di continui sorpassi e staccate al limite, che fanno cheidere come faccia il Campione del Mondo ad esibirsi in queste evoluzioni spettacolare nonostante le sue condizioni di salute.

Alla fine Valentino Rossi ha detto di esere soddisfatto per la sua gara e pizzica la Yamaha dicendo che la sua attuale marca lo considera vecchio e per questo non gli rinnoverà il contratto.

Dovizioso e Simoncelli si sono resi autori di una gara positiva chiudendo al quinto e sesto posto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *