Moto GP Qatar, fulmine Stoner. Rossi quinto

StonerSi riparte. Sul circuito di Losail si sono riaccesi i motori per le prove libere del primo Gran Premio 2011 di Moto GP. C’è attesa e curiosità per una stagione che ha tutti gli ingredienti per essere avvincente come non mai.

Prima di tutto Valentino Rossi, approdato in Ducati, per una nuova sfida tutta tricolore che sta facendo sognare l’Italia e non solo. Un approccio non facile per il 9 nove volte Campione; una moto difficile da domare e le sue condizione fisiche ancora debilitanti. I test l’avevano visto indietro.

Poi c’è Stoner, passato alla Honda dalle 3 punte, anzi quattro: oltre all’australiano ci sono Daniel Pedrosa, Andrea Dovizioso e, nel Team Gresini, Marco Simoncelli che gode però dello stesso trattamento dei piloti ufficiali della casa giapponese.

Infine Lorenzo che vuole tentare il bis con la Yamaha, ed il suo nuovo compagno di squadra, Spies, che vuole ben figurare.

Nelle prime prove libere si è visto un grande Stoner che ha fatto registrare, di gran lunga, il tempo migliore. L’australiano pare aver trovato subito il feeling con la sua nuova moto. In seconda posizione Pedrosa, terzo a sorpresa Barbera.

Ottimo quarto tempo per Simoncelli davanti a Valentino Rossi che ha fatto notevoli passi avanti rispetto i test invernali; si preannuncia un weekend emozionante che avrà il suo culmine domenica sera con la prima gara stagionale. Buon divertimento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *