MotoGp: a Stoner il Gp della noia, Rossi 5°, Simoncelli 6°

MotoGp_2011Weekend con occhi puntati a Montmelò, Gran Premio della Catalogna, per la quinta tappa del Motomondiale.

Dopo prove e qualifiche scoppiettanti si arriva a Domenica per una gara che prometteva emozioni. Ma così non è stato.

Simoncelli partiva per la prima volta dalla prima posizione nella griglia grazie alla bella Pole position conquistata; il suo primo “sigillo” importante in MotoGp. Da lui, in particolare, ci si aspettava molto; per concretizzare quanto di buono ha fatto vedere a sprazzi e… per tacciare le critiche recenti.

Poi c’era Valentino Rossi, reduce dal primo Podio, per il quale c’era curiosità per un eventuale riconferma tra i primi tre.

C’erano tanti aspetti interessanti, ma la gara, purtroppo, ha deluso le attese. Stoner è partito come un fulmine ed ha fatto “gara solitaria”, di quelle che piacciono a lui, conquistando una vittoria mai in discussione. Una Honda superlativa; era dai tempi di Rossi che la moto giapponese non andava così bene.

Ma torniamo al Gp. Solo Lorenzo ha provato a tenere il passo dell’australiano, ma non c’è stato niente da fare, lo spagnolo non è mai riuscito ad essere “minaccioso”. Un ottimo secondo posto comunque per il campione del mondo in carica, che al momento mantiene ancora il comando della Classifica 2011.

Terzo posto, quindi a podio, Ben Spies (con l’altra Yamaha) autore di una gara convincente. Quarto posto per Andrea Dovizioso, quinto Valentino Rossi autore di una gara dal ritmo “regolare”. Sesto posto Marco Simoncelli apparso un po’ “sottotono”.

Grande Casey Stoner quindi, ma c’è stato anche un altro trionfatore: la Noia. E’ stato un Gran premio simile Formula 1 (stile ultimi anni); senza sorpassi e quindi senza emozioni… sarà per la prossima, 12 Giugno a Silverstone.

CLASSIFICA

1. Jorge Lorenzo (Yahama)   98 punti
2. Casey Stoner (Honda)   91 punti
3. Andrea Dovizioso (Honda)   63 punti
4. Daniel Pedrosa (Honda)   61 punti
5. Valentino Rossi (Ducati)  58 punti
6. Nicky Hayden (Ducati)   47 punti
7. Ben Spies (Yahama)   36 punti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *