MotoGp: Rossi trionfa a Brno

BRITAIN MOTORCYCLING GPPassano i Gp, i mesi e gli anni, passano anche gli avversari, ma alla fine a vincere e dominare è sempre lui: Valentino Rossi.

Con Stoner assente, l’ultimo vero rivale per la corsa al Titolo della MotoGp 2009 è Jorge Lorenzo, suo “compagno” di scuderia. Lo spagnolo è apparso veloce e determinato nelle prove e nel Warm up, anzi, nonostante la Pole del “Dottore”, sembrava avere il “passo” migliore.

Tutti in attesa dunque del duello in pista tra i due: pronti via e dopo pochi giri infatti sono loro a scandire il ritmo e a staccare tutti (l’ultimo a provare a resistere è stato Pedrosa).
Rossi in testa fin dai primi giri, con Lorenzo dietro ad una manciata di decimi. Gli altri perdono un secondo al giro: la vittoria è una sfida a due.

A 8 giri dal termine lo spagnolo si avvicina sempre di più fino a sorpassare con una bella staccata; tenta di prendere vantaggio, ma Valentino non gli regala un metro, anzi lo “francobolla”.

A 5 giri dal termine l’epilogo: Valentino si avvicina per tentare un sorpasso in staccata anche se un po’ lontano, Lorenzo “timoroso” lascia il freno per allungare un po’, ma è ormai fuori traiettoria e, tutto solo, si sdraia. Mossa inutile ed ingenua. Gara finita per lui.

A quel punto per Rossi è una passeggiata, secondo arriva Pedrosa e terzo un ottimo Elìas.
Quarto Dovizioso e quinto l’inossidabile Capirossi.

Per Valentino vittoria numero 102 e, soprattutto, 50 punti di vantaggio su Lorenzo: il 9° Mondiale è in mani sue più che mai.

CLASSIFICA MOTOGP

1. Valentino Rossi       212

2. Jorge Lorenzo         162

3. Casey Stoner          150

4. Daniel Pedrosa        135

Fonte immagine: www.ansa.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *