Multa salata alle donne che indossano la minigonna

A fare scalpore e’ nientemeno che il primo cittadino di Castellamare di Stabbia, Luigi Bobbio.

Il sindaco del comune in questione starebbe stilando delle regole per il quieto vivere della comunità, secondo indiscrezioni, gli ubbidienti cittadini saranno multati, con multe salatissime.

Se irrispettosi o offensivi con parole e abiti succinti. Le donne sono invitate a non presentarsi per le vie della città vestite con minigonna, scollatura o abiti provocanti che inducano cattivi pensieri o che possano essere ritenuti di cattivo gusto.

I cittadini verranno multati se saranno sorpresi a bestemmiare o a ingiuriare offensivamente con frasi scurrili,l tutto regolato soggetivamente dalle forze dell’ordine del comune, che dovranno essere imparziali e obbiettivi, decretando se i singoli comportamenti sono punibili o meno.

In questo periodo la regione Campania non gode di ottima reputazione per quanto riguarda il problema attualmente più importante, infatti la logistica e lo smaltimento dei rifiuti sta’ infliggendo alla regione scontri, proteste e polemiche.

Intanto gli abitanti si chiedono, giustamente, se questo sindaco non abbia problemi più grossi da risolvere piuttosto che attirare l’attenzione dei Media con ben più futili notizie.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *