Muore per gioco erotico a Ferrara.

Un gioco erotico mortale a Ferrara. Trovato un uomo morto nel suo ufficio con una corda al collo e seminudo davanti ad un computer acceso. E’ successo a Ferrara lo scorso venerdì notte, dove un uomo è probabilmente deceduto a causa di un gioco erotico troppo spinto. A trovare l’uomo, è stata la moglie che giunta nell’ufficio del marito, lo ha visto seduto davanti al computer acceso, seminudo e con una corda al collo. L’uomo aveva circa quarant’anni e secondo le prime indagini, potrebbe essersi spinto oltre i limiti per un giochino erotico- sessuale che gli è costata la vita. Intanto, gli inquirenti hanno ascoltato le dichiarazioni della moglie e probabilmente lunedì predisporranno l’autopsia. 

Non è il primo caso in Italia. Alcune coppie e donne e uomini single, praticano giochi erotici spesso superando i limiti del proprio corpo, senza considerare quindi, che esiste un alto rischio di rimanere soffocati, soprattutto quando per gli atti sessuali, si utilizzano corde.

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *