Mutu: risarcimento danni al Chelsea per 17 milioni di euro

Incredibile multa milionaria perpetrata al giocatore Mutu dal Chelsea.

Trovato positivo al test sull’uso di droghe e precisamente alla cocaina nel 2004, Mutu fu licenziato in tronco dai Blue’s e costretto ad andarsene, sospeso dalla federazione per 7 mesi.

Inoltre gli si impose una multa si 20.000 euro.

Mutu non va subito al contrattacco e non fa controdenuncia al giudice del lavoro, ma in seguito i suoi avvocati ricorrono al tribunale federale svizzero. Ma la sanzione che Mutu deve sborsare è di 17.173.990 euro, e il Chelsea tramite una raccomandata gli intima subito il pagamento.

L’attaccante della Fiorentina non sembra avere speranza, è davvero nei guai, ci sono anche tutte e spese dei processi da pagare, e i suoi legali entro il prossimo 15 settembre dovranno presentare ulteriore ricorso per il pagamento della multa milionaria, che aumenterà anche del 5% di interesse da settembre, ma purtroppo per la sua squalifica non c’è speranza…

Un risarcimento danni senza precedenti questo del Chelsea che piega in due la vita e la carriera ad un giocatore che è comunque davvero un talento nel calcio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *