Napoli sprecone e il Catania Rimonta

Buon Napoli ma un ottimo Catania, è riuscito a rimontare il 2-0 fino al 2-2. La partita è cominciata in discesa per i partenopei, subito alla’attacco con i suoi solisti, Lavezzi ha creato molto ma inciso poco, Hamsik e Cavani si sono dati da fare, lo slovacco ha preso una traversa e Cavani invece ha segnato. Il primo gol del Napoli è stato segnato da Dzemaili, grazie ad uno svarione della difesa, da circa trenta metri tira e infila la porta di Carrizo. Il Catania non riesce a reagire alla superiorità del Napoli, tanto che prende il secondo gol dal Matador Cavani, portando i partenopei sono sul 2-0.

Nel secondo tempo il Napoli non è più incisivo come nel Primo tempo, il Catania lo capisce ed ecco che su una punizione i catanesi trovano il primo gol con Spolli e, quasi allo scadere della partita trovano il secondo gol con Lanzafame che appena entrato si fa subito vedere, ecco agguantato il pareggio.

Il Napoli è una delle squadre candidate al terzo posto che serve per l’ingresso alla Champions, il quale per il momento e serratamente inchiodasto a piedi della Lazio, può ancora raggiungerla e superarla ma deve disputare partite diverrse enon deve più commettere errori. Il Napoli è colui che merita di più La Champions in quanto si è comportato bene ed è in grado di affrontare squadre al di fuori della sua portata, ha fatto e sta facendo un ottimo campionato deve solo limitare gli errori e cercare di affontare tutte le partite con serenità a voglia di vincere. Domenica c’è Juventus Napoli, è la prova del nove, se riesce a batterla potrebbe anche portare a casa la coppa Italia in caso contrario non sarà tanto facile.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *