NBA: Show di Williams e leggenda Lakers

Kobe Bryant, si vendica su Dwyane Wade (gli ha rotto il naso una settimana fa all’All Star Game) e regala ai Lakers un successo meritato contro i Miami Heat (93-83), seconda migliore squadra della Eastern Conference.

Bryant ha chiuso la gara con 33 punti (15/21 con una percentuale del 71%), buona prestazione anche di Bynum autore di una doppia – doppia da, 16 punti e 13 rimbalzi; ai Miami Heat non sono bastati i 25 punti e 13 rimbalzi di James ad espugnare la Staples Center.

Con uno strepitoso Rajon Rondo (autore di una tripla doppia) i Boston Celtics battono, se pur agli overtime, i New York Knicks con il risultato di 115-111. Il play di Boston ha messo a segno 18 punti, catturato 17 rimbalzi e distribuito 20 assist, ma il top score dei Boston è stato Paul Pierce che ha chiuso la gara con 34 punti e 7 rimbalzi; per i Knicks non è bastato Carmelo Anthony autore di 25 punti ma con un 8 su 21 al tiro. 

Deron Williams con 57 punti, miglior performance offensiva della stagione (il record precedente era di Durant, 51 punti), trascina il Nets alla vittoria sui Charlotte Bobcats con il risultato di 104-101.

Ecco tutti i risultati della notte nba:

New York-Boston 111-115 overtime Miami-L.A.

Lakers 83-93 Charlotte-New Jersey 101-104 Philadelphia-Chicago 91-96 Toronto-Golden State 83-75 Houston-L.A. Clippers 103-105 Phoenix-Sacramento 96-88 San Antonio-Denver 94-99

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *