Neonati uccisi a dozzine e seppelliti in giardino

Scioccante scoperta a carico di 2 inquilini nel giardino della loro nuova abitazione in Francia.

Si stava scavando per ottenere una piccola piscina quando si è iniziato a trovare ossicine sospette nella terra e il proprietario ha chiamato le forze dell’ordine per scoprire di cosa si trattasse.

Incredibile lo stupore davanti all’orrida scoperta. Le ossicine nel terreno, erano tutte di svariati neonati, almeno 8 trovati fino ad ora, e seppelliti dalla precedente proprietaria.

La verità è stata davvero raccapricciante quando contattata la signora di 45 anni ha iniziato a raccontare come si sono svolti i fatti:

“Non sono solo 8 ma molti di più!” ha confermato. ” E’ dal 1998 che uccido tutti i figli che ho”.

La ex proprietaria della villetta è una infermiera che per nascondere le sue gravidanze al marito, partoriva e poi soffocava i suoi figli, a dozzine pare, e poi li seppelliva in giardino.

Il marito ignaro di tutto e consigliere comunale è inorridito. La donna avrebbe anke altre 2 figlie più grandi già mamme anche loro, che staranno apprendendo la notizia…

Così come i suoi ex vicini di casa che mai avrebbero immaginato una tale storia accanto alle loro abitazioni, e che ora sono scioccati e senza parole, per tutti questi sconvolgenti infantici a catena commessi a loro insaputa a un passo dalla loro porta di casa.

No Responses

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *