News ed indiscrezioni sugli esami di maturità

News ed indiscrezioni sull'esami di maturitàMancano meno di 3 settimane all’inizio dell’esami di maturità 2010 e ben oltre 500.000 studenti si accingeranno a sostenere la prima prova scritta, la classica prova d’Italiano, il tema.

I maturandi tra ripassi frenetici fino a notte inoltrata, riassunti, approfondimenti, ricerche, hanno un’altra possibilità, ovviamente illegale, l’astuzia… e dietro l’astuzia dei maturandi c’è chi ne costruisce e ne sta facendo di essa un vero business commerciale.

Veniamo al dunque di tal affermazione sopra menzionata;

Tempo fa, dove non si arrivava con lo studio si ricorreva ai famosi “bigliettini”…dopodichè all’utilizzo del cellulare, poi ovviamente boicottato dalle leggi pre-esami di maturità…ora ci sono news ed indiscrezioni hi-tech sull’esami di maturità; …news entries che promettono miracoli ai giovani studenti in procinto di svolgere gli esami di maturità, ed è possibile acquistarli direttamente online su diversi siti!

Ma di che cosa stiamo parlando?

Di diverse innovazioni tecnologiche per rendere la “vita agiata” ai maturandi…e sono facilmente reperibili online.

La prima news si chiama in gergo “orologio-bigliettino”;  è apparentemente un vero e proprio orologio ma in realtà è una chiavetta usb dove inserire all’interno file txt (creati precedentemente con un classico pc ove inserire in essi gli appunti); poi durante il compito con un semplice tasto, si leggerà il contenuto dei file txt sullo schermo “dell’orologio”.

Chi non vuole l’orologio-bigliettino, è stata creata anche una “penna laser” capace di scrivere con un trasparente su di un foglio, poi puntando sopra di esso un laser, contenuto sempre sulla penna, si potrà leggere quanto scritto sul foglio stesso; infine per pochi euro si trovano online delle penne a sfera classiche con un contenitore speciale per l’inserimento dei bigliettini….bhè ce n’è davvero per tutti i gusti, e come al solito i “volponi del web” incuranti dell’illegalità della cosa ne fanno un business a tutti gli effetti!

Noi ovviamente ci schieriamo contro questi “espedienti”, scritti solo per il dovere di cronaca, per passare l’esami di maturità; ci sentiamo solo di dirvi di studiare veramente dandovi un grande in bocca al lupo!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *