Nuova audi Q7

AudiQ7_Detroit_02_26b24b7531

Pur presentando dimensioni più contenute, la nuova Audi Q7 garantirà un maggior comfort per i passeggeri e più capacità per il bagagliaio. Inoltre, grazie ai suoi 1.995 kg – ben 325 in meno rispetto al precedente modello – la nuova Audi Q7 si attesta come la vettura più leggera del suo segmento e con consumi ridotti per la sua categoria: 28% per i motori TFSI e 23% per quelli TDI.

A livello di motorizzazioni, al lancio la nuova Audi Q7 sarà dotata di un motore V6 3.0 TDI da 272 cv che raggiunge i 100 km/h in 6.3 sec e di un motore TFSI 3.0 da 333 cv che impiega 6.1 sec per passare da 0 a 100 km/h. In un secondo momento sarà inoltre disponibile anche una versione e-tron quattro®, in grado di assicurare un’autonomia di 56 km.

Infine, tra le novità per gli equipaggiamenti, a bordo della nuova Audi Q7 troveremo l’Audi Virtual Cockpit, l’innovativo sistema d’infotainment con pannello Led ad alta definizione che consente di mostrare tutte le informazioni utili direttamente dietro al volante.

Fino allo scorso 25 gennaio, il North America International Auto Show (NAIAS) a Detroit ha offerto la possibilità alle grandi aziende internazionali di automotive di presentare le proprie novità. In quest’occasione, protagonista per la Casa dei quattro anelli è stata la nuova e attesissima Audi Q7.

Sportività, efficienza e comfort incredibile sono solo alcuni degli aspetti su cui gli ingegneri Audi hanno lavorato per realizzare la nuova generazione di Q7. Un lavoro lungo e complesso che ha portato ad un nuovo e incredibile traguardo: la Nuova Q7 è la vettura più leggera e allo stesso tempo spaziosa del suo segmento.

Per Audi il Salone di Detroit non è stato solo motori, prestazione e consumi: un occhio di riguardo era rivolto alla tecnologia e alla ricerca dell’avanguardia. La Nuova Q7 è stata infatti presentata come concentrato di innovazione e connettività su quattro ruote: a bordo possiede la seconda generazione della piattaforma d’infotainment della Casa di Ingolstadt e l’Audi virtual cockpit; la rinnovata interfaccia MMI presenta una plancia “touch” che rende la gestione dei controlli veloce e intuitiva; Audi connect ha nuovi ed estesi servizi; i passeggeri dei sedili posteriori hanno a disposizione un tablet; il nuovo cruise control adattativo permette di affrontare senza stress il traffico.

Tra le altre novità presentate al Salone, il restyling di Audi Q3 (che ha subito modifiche nel telaio e nel design degli interni) e l’Audi Virtual Reality Experience, un sistema di realtà virtuale destinato ai dealer per rendere ancora più “immersiva” l’esperienza di acquisto della propria Audi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *