Nuove veline raccomandate ed indagate ?

Non è passata nemmeno una settimana dall’elezione delle nuove veline 2012 che già giornali e web impazzano con notizie che le riguardano.

Peccato che la maggior parte di queste indiscrezioni siano a loro sfavorevoli.

Infatti sembra che entrambe portino seco un bel pò di scandaletti, popolarità e raccomandazioni .

Per Alessia Reato e Giulia Calcaterra  si prevedono tempi duri.

Il contratto a termine e di prova  che dovrebbe scadere a dicembre riguardante il programma satirico “Striscia la notizia ” potrebbe non  essere rinnovato se le voci che girano su entrambe dovessero risultare veritiere.

Infatti proprio  i principi di cui sempre si è fatto portavoce Antonio Ricci patrono del programma ,metteno in discussione l’eleggibilità delle candidate risultate vincitrici.

Per Alessia Reato ci sarebbe un accusa di raccomandazione data dal fatto che il padre, famoso imprendotore, avrebbe ospitato Berlusconi nella sua villa all’Aquila nonchè avrebbe elargito una generosa donazione al Milan nel quale guarda caso avrebbe giocato fino all’anno scorso il figlio,Fabio ,fratello della neovelina.

Per  Giulia Calcaterra  sarebbero spuntate, da una parte foto hot che non lasciano  spazio all’immaginazione  e  dall’altra foto in cui maltrattava il suo rottweiler che non si sa che fine abbia fatto(beccandosi tra l’altro una denuncia dall’assocaizione animalistica ).

Insomma un bel cocktail di guai per entrambe, se ripeto ,tutte queste osservazioni dovessero trovare fondamento .

La cosa forse che più sbalorisce è proprio data dal fatto che” Striscia la notizia “da sempre a favore di smascheramenti vari e di incriminazioni di ogni sorta si sia lasciata sfuggire tutti questi particolari….

Bah staremo a vedere come andrà in ogni caso prevedo  che ci saranno altre polemiche

 

 

 

 

 

One Response

  1. Eliana 28 settembre 2012

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *