Omicidio Sarah Scazzi: Le motivazione del Tribunale del Riesame

Sono state rilasciate dal tribunale del riesame le 54 pagine dove spiegano i motivi della decisione di rigettare l’istanza di libertà presentata dagli avvocati di Sabrina Misseri.

Secondo i giudici su Sabrina vi sono gravi indizi di colpevolezza nonostante abbia messo in atto “abile depistaggio” e quindi vi sono alti rischi di fuga ed inquinamento delle prove e vi è inoltre il pericolo che possa uccidere di nuovo.

Inoltre i giudici hanno aggiunto che la madre di Sabrina, Cosima, contrariamente a quanto affermato cioè di esser andata a lavorare nei campi e di essere rientrata dopo le 13 era presente nell’appartamento indicando come prove dei versamenti di alcuni assegni fatti da Cosima la mattina del delitto presso la Banca di Credito Cooperativo di Avetrana.

La difesa di Michele Misseri che era in attesa della pubblicazione potrebbe decidere nei prossimi giorni di presentare la richiesta di scarcerazione di Misseri, che come aveva dichiarato nei giorni precedenti vorrebbe andare in un convento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *