Pallavolo mondiali 2010: Niente semifinali per l’Italia

C’era bisogno della vittoria delle brasiliane sugli USA e un affermazione netta delle azzure sul cuba.

Assieme alla vittoria del Brasile (3-1) non è arrivata invece la risposta delle azzurre sconfitte da Cuba al tie-break.

1° SET: La partita inizia male con le cubane che fanno valere la loro potenza fino ma dopo un momento di confusione grazie ad una buona difesa l’italia cambia passo e vince 25-16.

2° SET: E’ una bellissima sfida con entrambe le squadre che se la giocano punto per punto fino al 24-22 per le azzurre quando un incredibile black-out consente alle cubane di chiudere per 24-26.

3° set: Il terzo set è una battaglia con l’italia che crede nel passaggio del turno e cerca di allungare il punteggio ma le cubane non lasciano nulla di intentato, grazie agli attacchi della Piccinini e della Ortolani si aggiudicano il set  per 25-21.

Il 4° set inizia con le cubane avanti che giocano ogni pallone facendo valere i centimetri dell’attacco e le azzurre che cercano di difendersi e chiudere il match regalando un set divertente alla fine del quale prevalgono le cubane cancellando le ultimesperanze azzurre per la semifinale.

Il tie-break  è la sfida per l’orgoglio le italiane entrano in campo con la delusione dipinta nei loro volti ma cercano di trovare la forza per chiudere con una vittoria annullando una serie di 5 match-point, ma le cubane più convinte ed efficaci chiudono con un muro e vincono meritatamente per 3-2.

L’Italia Pallavolo da Sabato giocherà le sfide dal 5° all’8 posto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *