Parobook: social network spagnolo per disoccupati

In questi giorni, chi usa il social network più famoso lo sa, è nato in spagna “Parobook“, un social network partorito dalla mente di 4 ragazzi spagnoli disoccupati.

L’obiettivo di Parobook è semplice e pratico, ossia unire tutti i discoccupati, dare a loro la possibilità di presentarsi e indicando la loro zona di provenienza  rendersi disponibili per ogni proposta lavorativa.

Il loro motto è: “L’unione fa la forza”, con una media di 100 mila visite al giorno e 7 registrazioni al minuto, il social network molto simile a Facebook promette di essere una soluzione contro la disoccupazione, un’ azione concreta decisiva per chi vedendo questa crisi ha deciso di fare qualcosa e non di stare li a spedire Curriculum ad aziende le quali alcune di loro hanno già assunzioni pre programate.

In spagna contro la disoccupazione hanno questo noi in italia cosa abbiamo? La domanda che insorge ora è funzionerà?

Visto alcune pecchè riscontrate si dovra valutare a che grado di utilità potrà posizionarsi, e ci si chiede se questo non sia un esempio che scatenerà una ondata di ideè contro la disoccupazione qui in Italia, ove sembrà più vitale parlare di un cavaliere il quale problema più grosso  consiste in quale camicia mettere appena sveglio oppure in un gruppo di mantenuti al’interno di una casa che farebbe invidia a Sodoma e Gomorra.

Si spera che questa idea spagnola sia un trampolino di lancio un’arma in più per combattere questa crisi che ha messo in ginocchio chiunque.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *