Pensionati : visto permanente per il Brasile

Vi andrebbe di trasferirvi in Brasile , al caldo sole dei tropici ? Ebbene  i pensionati italiani possono ottenere il visto  permanente se possono dimostrare di aver diritto ad una pensione mensile di un minimo di $2000 oppure poter dimostrare la possibilita` di trasferire un minimo di $2000 mensili a vita, somma valida per una persona piu`due a carico. La documentazione che deve essere presentata :

Estratti dei Certificati di Nascita e di Matrimonio (se necessario), Copia del Passaporto, Certificato di Residenza (ultimi 12 mesi), Certificato Penale Prove per le persone a carico (se necessario).

N.B. Tutti i documenti devono essere ufficialmente tradotti e autentificati dal Consolato Brasiliano. Gli italiani sono esenti dalla normale tassa pagata al Consolato dagli stranieri.

Coloro che sono in possesso del visto permanente in Brasile sono esenti dal pagamento della tassa di dogana su beni personali o necessari allo svolgimento della loro attivita` professionale. Il Consolato si riserva il diritto di richiedere ulteriore documentazione.

Auguri !

2 Comments

  1. Emanuele 13 marzo 2010
  2. Ottoaprile 13 marzo 2010

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *