Piacenza: stupra e mette incinta figlia 12enne, arrestato

Una nuova storia di violenza sui minori arriva da Piacenza. E’ stato arrestato dalla polizia all’aeroporto di Malpensa da dove rientrava dal Perù un cittadino peruviano di 36 che dovrà rispondere davanti alla legge dall’accusa di aver stuprato la figlia poco più che 12enne e di averla messa incinta.

Infatti, secondo le indagini della procura piacentina, l’uomo abusava continuamente della ragazzina già da molto tempo.

Ad incastrarlo è stato l’esame del DNA che è stato effettuato sul bambino che, nonostante la tenera età, la ragazzina ha messo al mondo. Da questo esame è risultato che la paternità del bambino è dell’uomo, suo padre.

Sin da subito gli operatori dei servizi sociali hanno seguito il caso prendendo sotto la propria custodia la bambina e suo figlio. Secondo la polizia, maggiori particolari su questa vicenda inquietante, saranno esposti domattina nel corso di una conferenza stampa che si terrà negli uffici della Procura di Piacenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *