Più Football Americano, meno calcio!

Bene, probabilmente se state leggendo questo articolo, o siete fan del fantastico sport quale è il football americano, o ne avete piene le scatole del calcio in generale.

In generale in italia la prospettiva sportiva è quantomai MONOTEMATICA. Si accende la tv e troviamo del calcio, si esce con gli amici e si parla di calcio, si accende la radio e si parla di calcio.

Non siete stanchi di questa situazione? Per carità, gli sport di secondo piano esistono in tutte le realtà mondiali, ma parlando dell’ italia; la cosa va naturalmente ingigantita di 10 volte! Dal punto di vista sociologico, la colpa si deve al circolo vizioso che si è venuto a creare: si ascoltano discorsi sul calcio, si segue il calcio, si parla di calcio, si GIOCA QUASI ESCLUSIVAMENTE A CALCIO.

Con questo articolo vorrei cercare uno degli sport meno praticati in italia, ma che altrove ha una fetta enorme di pubblico: il FOOTBALL AMERICANO. Fondamentalmente questo è uno sport caratterizzato da un enorme presenza di connotati atletici e azioni spettacolari che almeno in America è in grado, durante i super bowls, di paralizzare un intera nazione davanti ai teleschermi.

Tanto per fornirvi le nozioni fondamentali di questo sport, sappiate che si gioca in genere 11vs11, su un campo di 120 yard(109metri); la partita dura 60 minuti di tempo semi-effettivo, diviso in 4 quarti da 15 minuti con un intervallo di altri 15 minuti fra il 2 e il 3 quarto.

Di ogni squadra è formata da 3 parti: attacco, difesa e special team: infatti delle due squadre durante la partita è schierata una di queste 3  “sezioni” di ogni squadra.Si comincia con il cosiddetto kik off o calcio d’ inizio di una delle 2 squadre: questo calcio verra poi ritornato la squadra avversaria, chiaramente ostacolata dalla prima.

La squadra in attacco ha 4 tentativi per conquistare 10 yard (corrispondenti a circa 9 metri) per giungere dall’ altra parte del campo e segnare per touchdown, ogni volta che si conquistano 10 o piu yard i tentativi vengono nuovamente portati a 4. Fondamentalmente si segna tramite una corsa eseguita dal running back o tramite un lancio del quaterback con relativa ricezione.

Dopo la meta v’ è o touchdown v’ e il punto di trasformazione: in quest caso principalmente il pallone viene calciato fra 2 pali e se il tiro va a segno la squadra ottiene un’ altro punto.

A differenza di quanto detto e pensato da molti, il football è uno sport nel quale il gioco di squadra fa da padrone, forse piu che negli altri sport: in effetti senza i rispettivi blocchi l’ attacco non riuscirebbe a conquistare terreno e senza le varie tattiche la difesa sarebbe del tutto scordinata e assomiglierebbe ad una sorta di colabrodo, utile per far trionfare l’ attacco avversario.

Spesso inoltre viene etichettato come gioco violento; effettivamente lo è, ma in campo da regolamento è necessario indossare paraspalle e casco che evitano i vari infortuni immaginabili; se poi lo vogliamo paragonare al calcio (per carità, bellissimo sport) bene potremmo dire che almeno nel caso del football la fantomatica”violenza” è limitata allo scopo del gioco; al contrario spesso sentiamo parlare di risse e tifoserie violente per quel che riguarda il calcio (rovinato pricipalmente dalle tifoserie non idonee e da tutto il complesso sistema di lucro venuto a crearsi intorno al suddetto sport). Pur essendo poco preso in considerazione, il football americano è presente in italia, basta ad esempio farsi un giro sul web visitando le due federazioni principali.

FIL e FIDAF, in grado di darvi una panoramica piu completa di quel che è questo sport in italia. Se voleste cominciare a praticarlo, se davvero siete amanti di questo sport, informatevi su quelle che sono le squadre nelle vostre vicinanze tramite i siti di FIL e FIDAF, e soprattutto se ne siete appassionati non fatevi scoraggiare dal fatto di dover acquistare casco e paraspalle (il cui prezzo si aggira sui 300euro circa).

Ecco un video molto carino che spero possa aiutarvi ad avvicinarvi a questo fantastico sport:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *