Poggio Bagnoli: isolano paese per rubare 100 kg oro

Sta facendo molto scalpore la modalità con cui una banda di malviventi ha rubato dalla cassaforte di una gioelleria molto famosa ben 100 kg di oro.

L’episodio è avvenuto la scorsa notte in provincia di Arezzo, precisamente a Poggio Bagnoli, un paesino di poche anime dell’aretino.

I malcapitati prima di compiere il colpo, hanno rubato dall’autorimessa comunale ben 4 auto ed uno scuolabus con cui hanno ostruito le strade che portavano alla gioelleria.

Dopodichè, servendosi di una ruspa hanno prima sfondato le recinzione dell’edificio e poi hanno estratto la cassaforte che conteneva oltre 100 kg di oro, l’hanno aperta servendosi dell’escavatore, e poi sono scappati dall’unica strada che hanno lasciato libera , quella diretta verso le campagne.

La banda ha potuto agire indisturbata e con tuttta calma visto che le operazioni delle forze dell’ordine, richiamate dall’allarme, sono state rallentate dalla presenza della auto di traverso sulle strade in modo da ostruirne il passaggio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *