Prime qualificazioni Euro 2012

Sono cominciate da poco le qualificazioni ad Euro 2012, che tra due anni porterà 14 Nazionali in Polonia-Ucraina. Le grandi nazionali europee sono scese in campo e hanno rispettato i pronostici, ad eccezzione della Francia che perde in casa con la Bielorussia.

L’inghilterra batte per 4 a 0 la Bulgaria con un scatenato Jermain Defoe, che mette a segno una tripletta, chiude i giochi all’ 83′ A.Johnson. La nazionale inglese, con questa vittoria, mette a tacere i critici, che nei mesi passati avevano chiesto la testa di Capello alla FA.

La Spagna, neo campione del mondo, batte per 4 a 0 il Lichtenstein, serata illuminata dalla doppietta di Torres, e dalle reti di Villa (26′) e di Silva (62′).

Gli olandesi, semi finalisti nei mondiali di Africa 2010 prendono letteralmente a pallonate il San Marino, vincendo per 5 a 0.  Tripletta dell’ ex milanista Huntelaar, Kuyt (su rigore al 16′) e da Van Nistelrooy al 90′.

La Francia perde in malo modo nel suo Stade De France per 1 a 0 contro la Bielorussia, grazie alla rete messa a segno da Kislyak all’86′.

Bellissima partita tra Portogallo ed Cipro finita 4 a  4. In vantaggio i ciprioti con Aloneftis, ripresi da Hugo Almeida. Cipro che ripassa in vantaggio con Konstantinou, raggiunti nuovamente dalla rete di Raul Meireles. Il Portogallo si porta avanti con il 3 a 2 grazie alle reti di Danny, ripresi nuovamente dal pareggio del cipriota Okkas, ma quando Manuel Fernandes, al 60′ porta in vantaggio i Lusitani, al 89′ la beffa, Avraam segna la rete del definitivo 4 a 4.

LE ALTRE GARE DISPUTATE IERI:

GIRONE A:

Kazakistan-Turchia 0-3 (24′ Arda Turan; 26′ H.Altintop; 76′ Nihat)

Belgio-Germania 0-1 (51′ Klose)

GIRONE B:

Armenia-Eire 0-1 (76′ Fahey)

Andorra-Russia 0-2 (14′, 64′ Pogrebnyak)

Slovacchia-Macedonia (91′ Holosko)

GIRONE C (ITALIA):

Isole Faroe-Serbia 0-3 (14′ Lazovic; 18′ Stankovic; 91′ Zigic)

Slovenia-Irlanda del Nord 0-1 (70′ Evans)

GIRONE D (FRANCIA):

Romania-Albania 1-1 (80′ Stancu (R); 87′ Muzaka (A))

Lussemburgo-Bosnia Erzegovina 0-3 (6′ Ibricic; 12′ Pjanic; 16′ Dzeko)

GIRONE E (OLANDA):

Moldavia-Finlandia 2-0 (69′ Suvorov; 74′ Doros)

Svezia-Ungheria 2-0 (51′, 73′ Wernbloom)

GIRONE F:

Israele-Malta 3-1 (7′, 64′, 75′ Benayoun (I); 38′ Pace (M))

Lettonia-Croazia 0-3 (43′ Petric; 51′ Olic; 82′ Srna)

Grecia-Georgia 1-1 (3′ Iashvili (Ge); 72′ Spiropoulos (Gr))

GIRONE G (INGHILTERRA):

Montenegro-Galles 1-0 (30′ Vucinic)

GIRONE H (PORTOGALLO):

Islanda-Norvegia 1-2 (38′ Helguson (I); 58′ Hangeland (N); 75′ Abdellaoue (N))

GIRONE I (SPAGNA):

Lituania-Scozia 0-0

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *