Primo Maggio ,la sua storia e il concerto a roma (piazza san giovanni)

Anche quest’ anno , come ormai e consuetudine, il primo di maggio ricorre la festa dei lavoratori,ma perchè questa festività proprio in questa data?

Facciamo un salto indietro nel tempo a riscoprire il vero significato per chi non lo sapesse e a riscoprire un po’  le origini di questa festivita (ormai valida per pochi oserei dire):  il1 Maggio nasce come momento di lotta per tutti i lavoratori e serve a far valere i propri diritti, per un rispetto sull’uomo ed una maggiore qualità della vita ; esso nasce con il primo movimento sindacale attorno al 1860,in Francia,che pone i primi diritti ai lavoratori , uno dei quali la regola 8 X 8 X 8 (8 ore di lavoro, 8 ore di svago e 8 ore di sonno) e in primis  in Australia attorno al 1850, e successivamente condivisa da gran parte del sindacato organizzato del primo Novecento. Si diede inizio alle prime rivendicazioni generaliste e alla ricerca e successiva decisione di un giorno, appunto poi il primo Maggio,giorno  in cui tutti i lavoratori possono incontrarsi e lottare insieme per affermare i proprio diritti e la propria autonomia.

Il concerto del  1 maggio 2012

Anche quest’anno si sta tenendo (mentre scrivo e seguo in televisione,ma in parte),organizzato dalle sigle CGL – CISL – UIL e debbo dire che l’affluenza è buona,ma vediamo come è composto , chi presenta e chi sono gli ospiti di quest’anno, certamente numerosi, intanto chi presenta; Virginia Raffaele (Roma, 27 ottobre 1980) e Francesco Pannofino (Pieve di Teco, 14 novembre 1958) e qui i principali artisti e come sono composti, abbiano il gruppo degli AFTERHOURS (Formazione:Manuel Agnelli: voce, chitarre;Giorgio Prette: batteria;Giorgio Ciccarelli: chitarre;Roberto Dell’Era: basso;Rodrigo D’Erasmo: violino;Xabier Iriondo:chitarre), ALMAMEGRETTA (la band è formata da:  Gennaro T ,batteria, Raiz,voce e Gianni chitarre)., A67 (formazione : Daniele Sanzone: voce,Enzo Cangiano: chitarre e programming,Luciano Esposito,batteriaGianluca Ciccarelli al basso dal 2009), A TOYS ORCHESTRA (Enzo Moretto – voce, chitarra, tastiere, synth ,Ilaria D’Angelis – voce, basso, synth, tastiere, chitarra,Raffaele Benevento – basso, chitarra, voce ,Andrea Perillo – batteria, AUTOREVERSE,(Francesco Megha – voce e chitarra, Lorenzo Amoruso – chitarre, Carlo Tirroni – batteria e cori, Marco Lo Forti – basso e cori), BLASTEMA (Matteo Casadei – Voce ,Alberto Nanni – Chitarra, Cori ,Michele Gavelli – Pianoforte, Synth, Hammond,Luca Agostini – Basso,Daniele Gambi – Batteria,CAPAREZZA (al secolo Michele Salvemini con: Diego Perrone (I Medusa) – voce, cori Alfredo Ferrero – chitarra Giovanni Astorino – basso Gaetano Camporeale – tastiera Rino Corrieri – batteria), VITTORIO COSMA (pianista), DENTE, (al secolo Giuseppe Peveri con :  Gianluca Gambini – batteria, percussioni , Andrea Cipelli – pianoforte, organo, tastiere,Nicola Faimali – basso, contrabbasso) FABRYKA (composto da: Tiziana Felle – voce, chitarra, Stefano Milella – elettronica, synths, batteria, Agostino Scaranello – basso, effetti e Raffaele Stellacci – piano, rhodes, synths), EUGENIO FINARDI, GNU QUARTET (Stefano Cabrera – violoncellista,Francesca Rapetti – flautista,Roberto Izzo – violinista,Raffaele Rebaudengo – violista)MAMA MARJAS (al secolo Maria Germinario, ALESSANDRO MANNARINO, NOBRAINO (Lorenzo Kruger – voce,Néstor Fabbri – chitarra,Bartok – basso,Il Vix – batteria,David Jr. Barbatosta – tromba,chitarra,Sig. Laurence – violino,Il Duca d’Abruzzo – trombone,La Miller – trombone), NOEMI, P-FUNKING BAND (Riccardo Giulietti – voce, Andrea Giuffredi – tromba,Loretta Grace – voce – fiati – elettronica),MARINA REI, SUD SOUND SYSTEM,(Papa Gianni (Giovanni Rollo) – voce,GGD DJ (Pierluigi De Pascali) – voce,Terron Fabio (Fabio Miglietta) – voce,Nandu Popu (Fernando Blasi) – voce e armonica,Don Rico (Federico Vaglio) – voce),TARAN PROJECT (Mimmo Cavallaro – voce,Alfredo Verdini – percussioni, Carmelo Scarfò – basso,  Andrea Simonetta – chitarra, Giovanna Scarfò – danza e canto, Cosimo Papandrea – lira, organetto e voce),  TEATRO DEGLI ORRORI,(Pierpaolo Capovilla – voce,Gionata Mirai – chitarra,Giulio Ragno Favero – basso,Francesco Valente – batteria) RAIZ, (al secolo Gennaro Della Volpe) ,YOUNG THE GIANT (Sameer Gadhia – voce, percussioni ,Jacob Tilley – chitarra , Eric Cannata – chitarra,cori ,Payam Doostzadeh – basso elettrico ,François Comtois – batteria, percussioni, cori) e NINA ZILLI (al secolo Maria Chiara Fraschetta),SUBSONICA (Samuel Umberto Romano, detto Samuel – voce principale,Massimiliano Casacci, detto C-Max- voce e chitarra,Davide Dileo, detto Boosta – voce e tastiere,Enrico Matta, detto, Ninja – batteria,Luca Vicini, detto Bass Vicio – basso) ed ELISA (al secolo Elisa Toffoli).

Questo è il cast ben nutrito che ha dato vita al primo maggio 2012 a Roma,un concerto che ha accomunato in qualche modo un po tutti, anche chi è lontano perchè ormai il mediatico arriva ovunque;rimane solo da sperare che non sia solo un concerto ma che abbia veramente portato nelle persone un messaggio  atto a dare forza , vigore e voglia VERA di lottare.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *