Professione anticrisi:”lo sciogli-coppie”

professione anticrisi.scogli-coppie

Credete che la vostra storia d’amore sia ormai giunta al capolinea,ma non siete in grado di “scaricare” personalmente  la vostra compagna o il vostro compagno?Siete sicuri che non ci possa essere più futuro per quella relazione ma avete paura delle conseguenze della vostra decisione?Niente paura !Da oggi una soluzione esiste.Un giovane 21 Jonathan Kiekbush si è inventato una nuova professione:”lo sciogli coppie“.Dopo aver maturato una certa esperienza personale Jonathan  ha sfruttato le sue capacità per creare un impresa adetta a questa “missione”.Il giovane ha raccontato che :”sono sempre stato la spalla su cui poter piangere quando i miei amici ne avevano bisogno,per qualche ragione mi hanno sempre considerato come un amico col quale poter parlare e da cui ricevere conforto in casi del genere”.Pur non essendo il suo lavoro principale Jonathan che si definisce un “intermediario” riesce a sciogliere all’incirca 6-7 coppie la settimana.In pratica va a casa della persona che deve essere lasciata cercando di spiegare le motivazioni per cui quella storia è finita,infatti dice:”capita spesso di dover restare a parlare un pò con la persona per spiegare che forse se la storia è finita il motivo è che non faceva più bene a nessuno dei due”.Questa professione al momento è in fase iniziale ma si sta sviluppando sempre più tanto da far pensare che potrebbe tra non molto diventare l’unica  fonte di guadagno  del giovane.Comunque rassicura Jonathan che :”quando qualcuno mi contatta mi faccio sempre raccontare le vicende che hanno portato alla rottura da parte di uno dei due e se non mi convincono non accetto il lavoro”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *