Quirinale,Renzi: no fallimento se presidente non eletto in primi voti

Matteo Renzi in una immagine di archivioROMA (Reuters) – Il presidente della Repubblica andrà eletto con il più alto consenso ma non si dovrà considerare un fallimento se non dovesse venire eletto nelle prime votazioni. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi nel corso di una intervista a una radio. "Io spero che, quando sarà il momento, il presidente della Repubblica sarà eletto con il più alto consenso possibile. …