Rapina andata male a Napoli, uccisi i due rapinatori

Ennesima tragedia avvenuta in provincia di Napoli dove due rapinatori sono stati uccisi da una guardia giurata fuori servizio mentre si accingevano a rapinare un supermercato a Qualiano, in provincia di Napoli.

Tutto è avvenuto ieri sera quando due rapinatori, uno tra l’altro aveva appena 16 anni, con il volto coperto da passamontagna hanno prima aggredito la guardia giurata in servizio all’esterno del supermercato, poi sono entrati intimando il cassiere di consegnargli l’incasso.

Ma sfortuna loro è che all’interno dell’esercizio commerciale c’era il figlio della guardia, un carabiniere fuori servizio, che ha cercato di far fuggire i rapinatori.

Ma qualcosa è andato storto e ne è nato un conflitto a fuoco terminato con l’uccisione dei due banditi. Gli inquirenti hanno sequestrato la registrazione delle telecamere per constatate se ci sono gli estremi della legittima difesa.

Intanto si cerca un terzo uomo, che è riuscito a scappare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *