Registrato Mel Gibson: “Ti ho picchiato perchè lo meritavi”

I guai per Mel Gibson non sono certo finiti, ma a quanto pare sono appena iniziati.

La convivenza con Oksana Grigorieva, finisce nel peggiore di modi, con la conferma che l’attore divo di Hollywood picchiava davvero la bellissima cantante di nazionalità russa.

La polizia che già da tempo aveva aperto un’inchiesta sul caso, denunciato dalla ragazza ora pare abbia fatto qualche passo avanti a suo discapito. Infatti su Facebook Oksana ha messo la registrazione audio delle violenze che lui gli perpretava durante il periodo insieme, inchiodandolo.

Spicca una frase che è insopportabile: “Ti ho picchiato perchè lo meritavi”, che suscita l’indignazione anche di tutti i suoi fan oltre a coloro che già erano vicini alla donna. Una conferma che non lascia dubbi e che fa trasalire ogni essere umano. Inoltre pare che Mel Gibson non si sia risparmiato a colpirla anche con il figlio in braccio, rompendole i denti.

Mel Gibson durante la telefonata registrata inoltre la minaccia, dicendole chiaramente di stare molto attenta altrimenti la fa finire male, ricordandole che lei sa bene quanto lui ne sia capace. Quindi c’è di tutto per incastrare l’attore che pare essere uscito di senno, percosse e minacce, e si spera pagherà per ciò che ha commesso.

La sua agenzia decide di scaricare così, l’attore australiano strapagato Mel Gibson dopo queste vicissitudini assurde. Una carriera che va a rotoli ora, e che sa un pò di sana vendetta per la cantante madre del suo ottavo figlio.

Ma come darle torto…siamo nel 2010, l’era tecnologica ed avanzata, e ancora ci sono uomini che picchiano le donne…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *