Ricerca: il karkadè aiuta a regolare i grassi nel sangue

Il Karcadè, bevanda ricavata dall essicazione dei fiori di ibisco, famosa per il suo colore rosso, sembra da una ricerca scientifica eseguita da ricercatori iraniani del dipartimento di nutrizione dell’Università di scienze mediche di Yadz, che regoli la glicemia e la quantità di grassi nel sangue.

La prova e le ricerche sono state effetuati su 60 pazienti diabetici, ed è stato riscontrato che il colesterolo HDL (ossia quello buono) era notevolmente aumentato dopo l’assunzione costante di karcadè.

Inoltre, dalle ricerche è emerso che grazie al Karcadè si sono ridotti le quantità di trgliceridi e colesterolo LDL (ossia quello cattivo e dannoso).

Quindi, soprattutto per tutte quelle persone che soffrono di diabete, l’assunzione costante di Karcadè risulta essere veramente utile per mantenere i valori ematici e lipidici sotto controllo.

2 Comments

  1. doroty20 11 marzo 2012
  2. mariapaola 12 marzo 2012

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *