Rimedi naturali per difendersi dalle zanzare

Il problema delle zanzare si presenta ogni anno con l’arrivare della stagione estiva, le punture provocano  reazioni infiammatorie,  specialmente nei bambini, pruriginose tanto da provocare talvolta piccole infezioni. Vediamo allora come difendersi da questi insetti senza usare prodotti chimici che allontanano veramente le zanzare ma sono nocivi anche per noi.

Una prima difesa è l’uso di repellenti naturali, un bel balcone con piante di citronella e gerani è una buona difesa contro le zanzare, altri profumi detestati dalle zanzare sono il bergamotto e la lavanda. Per la casa potete usare delle candele alla citronella oppure una semplice cipolla messa in piattino con applicati alcuni chiodi di garofano.

Anche la nostra pelle può essere resa sgradevole alle zanzare sempra che una dieta ricca di vitamina C renda il sudore ripugnante all’olfatto delle zanzare, stesso effetto può essere ottenuto mangiando aglio e peperoncino oppure del lievito di birra, una piccola scaglietta al giorno è sufficiente per lo scopo, i cibi da evitare invece sono gli alcolici e la carne rossa.

Se vogliano realizzare un ottimo repellente per le zanzare da spruzzare sul corpo è sufficiente fare un decotto di menta e basilico, potete prepararlo per usarlo alcuni giorni l’importante è conservarlo in frigorifero. Evitare l’uso di cosmetici che spesso contengono sostanze che attirano le zanzare.

L’uso dell’aria condizionata vi proteggerà dalle zanzare, le zanzare odiano il freddo e poi se si usano i condizionatori si tengono chiuse le finestre, per lo stesso motivo è raccomodabile l’uso delle zanzariere su finestre e balconi e nel caso di bimbi piccoli un telino antizanzare sulla culla. In commercio esistono lampadine di colore giallo (il meno amato dalle zanzare) che tiene questi piccoli scocciatori alla larga, efficienza di queste lampade e di qualche metro.

Tra i metodi naturali per tenere alla larga le zanzare ci sono gli ultrasuoni non udibili dall’orecchio umano ma molto fastidiose per gli insetti: l’apparecchio infatti riproduce il richiamo sessuale del maschio causando repulsione da parte delle zanzare femmine già fecondate, che sono le uniche in grado di pungere.

Se non possedete un apparecchio del genere potete usare un sofware in grado da riprodurre questi ultrasuoni dal  vostro computer, un sotware gratuito consigliato alla scopo AntiMosquitoè scaricabile dal LINK AntiMosquito Download
Esistono anche versioni per cellulare di questi tipo di programmi ecco il LINK
Apply antizanzare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *