Rio de Janeiro: italiano arrestato per aver fatto pipì in strada

Quest’anno la Prefettura di Rio de Janeiro non scherza. Ha deciso di affrontare e risolvere una volta per tutte uno dei problemi che maggiormente affligge una delle grandi metropoli brasiliane del carnevale ovvero l’abitudine di fare pipì per strada.

Non conosco direttamente la realtà di Rio de Janeiro ma posso assicurare che nel caso di Salvador è realmente un grosso problema. Nonostante la presenza di centinaia di gabinetti chimici infatti la quantità di persone, spesso ubriache, che urinano per strada è impressionante. Del resto dove potrebbero altrimenti finire gli ettolitri di birra consumati dai “folioes” (Così sono chiamati coloro che festeggiano il carnevale).

Ad oggi oltre 280 sono gli arrestati per atti osceni, questo il reato contestato, e tra questi malcapitati c’è anche un nostro connazionale. L’arresto è avvenuto domenica scorsa e con lui è stata arrestata anche una donna messicana. La  stampa brasiliana non  si è fatta scappare il boccone ed ha pubblicato la storia.

Auguri al nostro connazionale sperando che abbia imparato la lezione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *