Risultati undicesima giornata del campionato di serie A: L’Inter va in fuga

L’ undicesima giornata di serie A ha confermato che l’andamento del torneo è cambiato per molte squadre.

La classifica e le ultime partite evidenziano molte inversioni di tendenza in negativo (la Juventus su tutte) e molte ripartenze positive vedi Milan e la cura Mazzarri in quel di Napoli, l’Inter prosegue la sua marcia, ora a +7 su Juventus e Sampdoria. Prima di raccontare com’è andata la giornata di campionato del giorno dei Santi ecco i risultati:

Palermo 0-0 Genoa

Fiorentina 3-1 Catania

Livorno 0-2 Inter

Sampdoria 0-0 Bari

Cagliari 3-0 Atalanta

Chievo 1-1 Udinese

Roma 2-1 Bologna

Siena 1-1 Lazio

Milan 2-0 Parma

Juventus 2-3 Napoli

L’Inter quindi va in fuga, approfittando degli “stop” di Samp e Juventus, che offrono un brutto spettacolo ai propri tifosi. La Juventus ha capitolato contro il nuovo Napoli targato Mazzarri (7 punti negli ultimi 10 minuti delle ultime partite); la Sampdoria esce indenne dal proprio stadio dal punto di vista del punteggio, ma non dei fischi che piovono dagli spalti su Cassano e compagni.

hamsikLe prestazioni migliori della giornata sono state offerte dal Milan, dei redivivi Borriello e Ronaldinho; dal Napoli, che scopre il talentuoso Datolo e trova conferme in Hamsik; dalla Fiorentina, Gilardino torna a segnare. Ottima, inoltre, la prestazione del Cagliari, gli uomini di Allegri annichiliscono l’Atalanta con tre gol lampo.

La Roma vince, ma non riesce ad evitare i fischi dell’Olimpico, anche Vucinic subisce la stessa sorte nonostante il gol; il Bologna fa solo da comparsa.

Le altre di A, comprese Siena e Lazio, le quali avevano entrambe bisogno di una vittoria per effettuare un cambio di tendenza che non è arrivato, non hanno offerto grandi emozioni.

La prossima giornata di serie A presenta due sfide molto interessanti sulla carta. Le milanesi affrontano le romane: Lazio-Milan ed Inter-Roma.

Alla prossima giornata di Campionato!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *